La Vieille Salme (Ed. 2001)


Prodotta per il ristorante Detrembleur, Grand Halleux.

Bell’esempio di strong ale belga, molto vicina ad una triple classica. Bel colore biondo, schiuma ricca e corposa di persistenza medio lunga, con bell’aroma di miele e fiori bianchi. Ha corpo robusto e frizzantezza accentuata, assomiglia, nel gusto, un po’a La Chouffe, solo con un profili maltato più basso e un più accentuato sentore di luppolo. Finisce massiccia, lunga, amarognola e astringente.
Alc. 8,3% vol ©Alberto Laschi

                                     

Lascia un commento