N’ice Chouffe 2006

Bella produzione natalizia della fabbrica degli chouffe, un prodotto di cui andare sicuramente orgogliosi. Bel colore mogano, solido e ben riuscito, con variazioni di tonalità tendenti all’ambra, dalla schiuma biancastra cremosa e persistente. Aroma corposo, direttamente proporzionale alla consistenza generale: malto, zucchero caramellato, e poi l’esplosione delle spezie, dal vegetale della china allo spezialto della liquirizia, con incursioni nel “versante”fruttato (uva, prugna, frutta rossa matura). Il corpo è più snello di quanto uno si possa aspettare: robusto ma non eccessivo, si fa bere all’inizio con molta facilità, per poi “irrobustirsi” sul finale. E anche qui siamo nel settore “lusso”: tanta roba, un luppolo leggero, omogenea nell’insieme. Il malto torrefatto, la robustezza dell’alcool, un che di agrumato e tanta spezia (cannella, pepe, chiodi di garofano), con frutta secca nel finale. Il tutto senza sbalzi gustativi e con un finale signorile. Alc. 10% vol. ©Alberto Laschi

Lascia un commento